Finmeccanica: nuove commesse per circa 380 milioni di euro -1-

Inviato da Titta Ferraro il Gio, 05/08/2010 - 11:05
Quotazione: LEONARDO FINMECCANICA
Nuovi ordini per Finmeccanica che attraverso varie società del gruppo si è aggiudicata commesse per un valore totale di circa 380 milioni di euro. In particolare, rimarca la nota di Finmeccanica, la controllata Ansaldo Energia si è aggiudicata quattro ordini per un valore totale di 290 milioni. Il primo ordine, del valore di circa 150 milioni di euro riguarda la fornitura di macchine e delle parti di ricambio per l'impianto a ciclo combinato da 800 MW in un paese dell'Area del Mediterraneo. Il secondo ordine, del valore di 60 milioni di euro, è un L.T.S.A. (Long Term Service Agreement, accordo per attività di manutenzione a lungo termine) con Premier Power Limited, una società controllata da BG Group. Il contratto, della durata di nove anni, riguarda la fornitura di parti di ricambio e attività di manutenzione per la centrale elettrica. Il terzo ordine, del valore di 40 milioni di euro, è un L.T.S.A. con Dubai Water and Electricity Authority della durata di dieci anni per la fornitura di parti di ricambio e attività di manutenzione per le turbine a gas del tipo AE94.2 della centrale a Ciclo Combinato di Jebel Ali (Emirati Arabi Uniti). L'accordo prevedere inoltre implementazioni ed altri servizi ad attivazione del Cliente che ne potranno aumentare il valore nel tempo di un ulteriore 30%. La quarta commessa, del valore di 40 milioni di euro, riguarda la realizzazione di due impianti fotovoltaici a terra da circa 5,5 MW ciascuno nei comuni di Soleto e di Martano, in provincia di Lecce.
COMMENTA LA NOTIZIA