1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Finmeccanica: nuova commessa da 30 mln in arrivo dalla Polonia

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Sarà Selex Sistemi Integrati, una società del gruppo Finmeccanica, a realizzare il sistema automatizzato di sorveglianza radar delle acque costiere per la Polonia. Lo riporta una nota della società aerospaziale, aggiungendo che il contratto di circa 30 milioni di euro vede Selex sistemi integrati in qualità di mandataria di un raggruppamento temporaneo d’impresa con alcune società locali. “Questo programma nasce dalla necessità da parte della Polonia di controllare confini e aree marine, in conformità alle norme legislative locali ed agli impegni internazionali assunti dal paese. Ad utilizzare il sistema sarà la polizia di frontiera, ma le informazioni elaborate saranno fornite anche ad altre Istituzioni secondo le singole competenze”, spiega il comunicato. Entro la fine del 2006 la Polonia disporrà di una rete integrata composta da siti radar, due centri di controllo nazionale e vari centri regionali. Il contratto prevede anche l’integrazione con sistemi già esistenti e la fornitura di mezzi mobili di sorveglianza e intervento rapido.

Commenti dei Lettori
News Correlate
CORPORATE GOVERNANCE

CAD IT: AD Dal Cortivo nominato presidente

In sostituzione del presidente e Amministratore delegato scomparso Giampietro Magnani, il Cda di CAD IT ha conferito all’Ad Paolo Dal Cortivo l’ulteriore carica di presidente della società. Inoltre, Cecilia Rossignoli …

CORPORATE GOVERNANCE

CAD IT: AD Dal Cortivo nominato presidente

In sostituzione del presidente e Amministratore delegato scomparso Giampietro Magnani, il Cda di CAD IT ha conferito all’Ad Paolo Dal Cortivo l’ulteriore carica di presidente della società. Inoltre, Cecilia Rossignoli …