1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Finmeccanica: nei primi tre mesi 2006 balzo dei ricavi, +39% ordini

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Finmeccanica archivia il primo trimestre 2006 con un utile netto a 383 milioni dai 7 milioni dell’anno precedente, che però non è un dato confrontabile perché è stato contabilizzato il contributo della plusvalenza realizzata sulla OPV del 52,17% di Ansaldo STS, pari a 355 milioni. Lo specifica la società in una nota, spiegando che è stato significativo il contributo della crescita organica in quanto a parità di perimetro il valore della produzione è aumentato del 18% e l’Ebit è cresciuto del 20% passando a 100 milioni da 76 milioni. I ricavi pari a 2.853 milioni di euro sono cresciuti del 24 per cento. In sensibile aumento gli ordini (+39%) saliti a 4.199 milioni di euro rispetto ai 3.031 milioni dello stesso periodo del 2005 grazie a commesse pervenute al settore elicotteri dalla Gran Bretagna, alle maggiori vendite degli ATR nell’aeronautica e all’acquisizione del contratto chiavi in mano per la centrale di Rizziconi nel comparto energia. Il portafoglio ordini sale a 34,2 miliardi di euro, equivalenti a circa 3 anni di attività del gruppo.