Finmeccanica: interesse Fsi su asset settore civile, positiva Intermonte

Inviato da Flavia Scarano il Mer, 08/02/2012 - 11:42
Quotazione: LEONARDO FINMECCANICA
Finmeccanica all'attenzione a Piazza Affari. Stando ad alcune indiscrezioni di stampa, il Fondo strategico italiano sarebbe pronto ad acquisire le quote di minoranza nelle società no core del gruppo aerospaziale, ossia AnsaldoBreda, Sts, Energia e Avio. L'Fsi, sempre secondo le voci, dovrebbe diventare il soggetto stabilizzatore dell'azionariato in caso di cessioni a partner stranieri. Inoltre, stando alle indicazioni dell'amministratore delegato di Bae, il consorzio Eurofighter sarebbe pronto a rivedere al ribasso la propria offerta in India per ribaltare la prima decisione del governo indiano di iniziare colloqui in esclusiva con Dassault. "La notizia della partecipazione del Fsi ad eventuali cordate per l'acquisto delle società non core di Finmeccanica è sicuramente positiva - sostiene Intermonte nella nota odierna - perché rende palese la volontà della società di cedere questi assets nel 2012. Un'eventuale rientro nella gara per l'India dell'Eurofighter potrebbe portare ad una possibile revisione al rialzo delle stime sugli ordini abbassate dopo l'esito della gara", conclude il broker mantenendo la raccomandazione outperform con target price a 5 euro. Bene il titolo sul Ftse Mib dove al momento avanza dell'1,40% a quota 3,48.
COMMENTA LA NOTIZIA