Finmeccanica, iniziato il rimbalzo verso i vecchi minimi

Inviato da Riccardo Designori il Lun, 05/12/2011 - 15:38
Quotazione: LEONARDO FINMECCANICA
Tra i titoli più brillanti quest'oggi a Piazza Affari vi è Finmeccanica. Le azioni del gruppo di Piazza Monte Grappa, nel corso degli ultimi mesi fortemente penalizzate in Borsa a causa delle tensioni sul fronte societario, hanno generato quest'oggi un segnale di acquisto. Si tratta di un tipo di operatività prettamente speculativo e volto a beneficiare di un naturale ritracciamento dopo il violento sell off che ha spinto il titolo a passare dai massimi intraday del 14 novembre a 4,59 euro ai minimi del 24 novembre a 2,882 euro. I segnali di acquisto sono stati ottenuti con l'accelerazione oltre le resistenze statiche espresse dal top a 3,426 euro della scorsa ottava e dall'incrocio dal basso verso l'alto delle resistenze dinamiche fornite dal transito a 3,3751 euro della media mobile a 14 periodi. A questo punto il target naturale del rimbalzo in atto appare il minimo del 19 agosto registrato a 4,35 euro. Ad avvalorare questa evenienza la constatazione che l'andamento grafico del titolo ha lasciato aperto sul daily chart un gap tra la chiusura del 14 novembre e l'apertura del 15. Partendo da queste constatazioni è possibile entrare in acquisto a 3,376 euro e avere come primo target i 4,15 euro e come secondo i 4,50. Lo stop, evidentemente stretto dato il carattere speculativo della strategia, è posto a 3,15 euro.
COMMENTA LA NOTIZIA