1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Finmeccanica ingessata, le parole di Guarguaglini non la smuovono

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Finmeccanica si presenta al via delle contrattazioni senza forze. Il titolo della società aerospaziale si limita a scambiare a quota 0,6230 euro, senza imboccare nessuna direzione. Eppure il fine settimana ha portato buone nuove. Il presidente e Ad, Pierfrancesco Guarguaglini, in un’intervista ha dichiarato che a giorni potrebbe essere firmata la seconda tranche degli aerei Eurofighter e non esclude entro l’anno la realizzazione di Finmeccanica2. Dall’altro canto i mezzi finanziari per dare vita al progetto dovrebbero arrivare presto. Come? Come confermato dal numero uno di Finmeccanica attraverso la cessione della quota di ST. Ad aggiudicarsela sarà la Cassa depositi e prestiti. Ma altolà agli eccessi. Alla Cdp andrà infatti una quota di STM, probabilmente non superiore al 10%. Guarguaglini ha definito “eccessiva” la cessione di una partecipazione superiore a questa soglia, come era stato invece riportato dai giornali settimana scorsa. L’operazione potrebbe concretizzarsi entro fine anno. Secondo quanto risulta a Spystocks Cdp terrà infatti un consiglio di amministrazione straordinario entro una decina di giorni. All’ordine del giorno? Proprio l’acquisto della quota del colosso dei chip. Secondo indiscrezioni di stampa i dossier “saranno corredati dalle valutazioni di due advisor da nominare la prossima settimana”.