Finmeccanica in Brasile guarda ad Alta velocità, Olimpiadi e Mondiali

Inviato da Redazione il Ven, 05/03/2010 - 12:39
Quotazione: LEONARDO FINMECCANICA
Finmeccanica guarda al Brasile per eventuali contratti nel settore della vigilanza costiera navale e dell'alta velocità. Spera inoltre di entrare nel business legato alla organizzazione delle Olimpiadi e dei Mondiali di calcio attraverso le sue competenze in materia di sistemi di sicurezza. Lo ha detto Pier Francesco Guarguaglini, presidente e amministratore delegato dell'azienda attiva nel settore armamenti e aerospazio, presentando a Londra i risultati 2009.

Guarguaglini ha detto che i settori che interessano il suo gruppo nei rapporti con il Paese latino americano sono in "campo navale, i sistemi di controllo costiero, campi dove abbiamo prodotti validi e tecnologicamente avanzati. Guardiamo anche ai progetti sull'alta velocità tra Rio e San Paolo". Il presidente di Finmeccanica ha anche aggiunto che il gruppo è interessato a proporre sistemi di sicurezza per i Mondiali di calcio del 2014 e per le Olimpiadi del 2016, manifestazioni sportive che si terranno nel Paese carioca.
COMMENTA LA NOTIZIA