1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Finmeccanica in affanno, possibili ripercussioni negative da ritardi consegne Dreamliner 787

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Avvio di seduta sottotono per Finmeccanica che arranca nelle posizioni di coda dell’S&P/Mib facendo segnare un calo di circa 1 punto percentuale a quota 20,60 euro. Da un lato c’è la notizia positiva della riapertura della gara per la fornitura di 141 elicotteri da combattimento all’esercito americano, dall’altro ieri è arrivata la conferma che Boeing ritarderà di 6 mesi le prime consegne del Dreamliner 787(previste per novembre/dicembre 2008) a causa di problemi di assemblaggio. Finmeccanica fornisce componenti a Boeing (fusoliera e ali). è quindi possibile uno slittamento nel tempo del contributo del 787.

Commenti dei Lettori
News Correlate
BORSA ITALIANA

Volkswagen: volumi di vendita record nel 1° trim. 2018

Comincia bene Volkswagen il 2018. Grazie ai volumi di vendita record del primo trimestre, il fatturato del gruppo è cresciuto, passando da 56,2 a 58,2 miliardi (+3,5%). Il risultato operativo …

ENERGIA

Enel migliora l’offerta per Eletropaulo

Enel Brasil Investimentos Sudeste, società brasiliana controllata da Enel, ha migliorato i termini della sua offerta pubblica volontaria per l’acquisto dell’intero capitale di Eletropaulo, lanciata lo scorso 17 aprile, attraverso …

BORSA ITALIANA

Alitalia: acquirenti in attesa di un nuovo Governo

Le offerte su Alitalia saranno vincolate alla formazione del nuovo Governo. Così si sono espressi alcuni potenziali acquirenti della compagnia aerea italiana, in amministrazione straordinaria dal maggio dello scorso anno. …

ORDINE DEL GIORNO

Alitalia: Cdm convocato per le 11 a Palazzo Chigi

Il Consiglio dei ministri (CdM) è convocato per stamattina alle ore 11.00 a Palazzo Chigi per l’esame delle misure urgenti per assicurare il completamento della procedura di cessione dei complessi …