1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Finmeccanica guardinga, va verso closing cessione ST

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Finmeccanica sale senza dare nell’occhio sull’S&P. Il titolo della società guidata da PierFrancesco Guarguaglini segna un rialzo dello 0,43%, scambiando a quota 0,6510 euro. Il lieto fine per scrollarsi di dosso la quota di ST riserva ancora qualche puntata. Ieri sera Cassa depositi e prestiti e Finmeccanica hanno confermato che, a seguito delle trattative intercorse, la stipula dell’accordo definitivo per il trasferimento di 93 milioni di azioni STMicroelectronics è prevista entro la fine del mese, successivamente all’esame ed all’approvazione del consiglio di amministrazione di Cdp. Dunque vengono così meno le indiscrezioni che ventilavano una rottura delle trattative. Secondo gli analisti interpellati da Spystocks le voci di uno stop nella cessione ST da parte di Finmeccanica non erano verosimili. Per due motivi: il vincolo di Finmeccanica a vendere la quota ST solo a un ente istituzionale e i benefici derivanti da un epilogo più veloce. A detta degli esperti “Finmeccanica vanta buoni fondamentali. La quota di ST pesa sulla sua performance in Borsa, perché ne accresce la volatilità. Dunque prima avviene il closing, meglio è per Finmeccanica”.