1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Finmeccanica detiene l’84,801% di Datamat post Opa

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Al termine dell’Opa obbligatoria promossa da Finmeccanica sulla porzione di capitale Datamat non ancora in suo possesso, la società attiva nel settore della difesa è arrivata a detenere 24.048.103 azioni ordinarie, pari all’84,801% del capitale sociale di Datamat. Nel periodo di adesione all’offerta, dal 23 novembre al 28 dicembre 2005, sono state apportate 4.139 adesioni corrispondenti a 9.178.274 azioni ordinarie, pari al 74,712% delle azioni oggetto dell’offerta e al 32,365% del capitale sociale di Datamat. Il corrispettivo, fissato in 9,65 euro per ciascuna azione ordinaria, sarà posto in pagamento il 4 gennaio 2006, contestualmente al trasferimento dei titoli. Le azioni Datamat rimarranno quotate presso il TechStar di Piazza Affari. Da ricordare che Datamat detiene inoltre 1.203.676 azioni ordinarie proprie, rappresentanti il 4,245% del capitale sociale.