Finmeccanica, Dario Scannapieco lascia il cda

Inviato da Redazione il Ven, 31/08/2007 - 12:14
Dario Scannapieco ha rassegnato le proprie dimissioni dalla carica di amministratore di Finmeccanica. Lo rende noto la società guidata da Pierfrancesco Guarguaglini. Le dimissioni hanno decorrenza dal 3 settembre 2007 a seguito all'assunzione dello stesso Scannapieco dell'incarico di vicepresidente e componente del Management Committee della Banca Europea degli Investimenti. Scannapieco era stato nominato amministratore non esecutivo e non indipendente sulla base della lista presentata dal Ministero dell'Economia e delle Finanze, ed era componente del Comitato per la Remunerazione e del Comitato per le Strategie.
COMMENTA LA NOTIZIA