Finmeccanica con grinta sull'S&P, nuova commessa per Agusta Westland

Inviato da Redazione il Mar, 08/02/2005 - 14:47
Quotazione: LEONARDO FINMECCANICA
Finmeccanica continua a volare in alto sull'S&P. Il titolo della società attiva nella difesa aerospaziale segna un rialzo dell'1,22%, scambiando a quota 0,73 euro. Forti i volumi che interessano l'azione: sono, infatti, passati di mano 53 milioni di pezzi contro una media giornaliera delle ultime trenta sedute pari a 31 milioni di pezzi. A dare grinta all'azione la notizia odierna che Agusta Westland in JV con Bell ha vinto un ordine da 200 milioni di dollari per la fornitura di elicotteri civili alla Seacor utilizzabili nelle piattaforme petrolifere. Secondo alcuni analisti interpellati da Spystocks "l'ordine avrà un impatto poco rilevante, circa 2% order book, ma conferma l'aumento degli ordini dopo la vittoria della progettazione del Marine One". Passa in campana l'inchiesta aperta da parte dell'Otf, l'Office of fair trading, su Finmeccanica-Bae. "Ho parlato molte volte con il governo inglese, si tratta solo di una procedura normale", ha commentato il presidente di Finmeccanica.
COMMENTA LA NOTIZIA