1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Finmeccanica: Centrosim, vittoria di Obama sarebbe favorevole per gara Pentagono

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il Pentagono ha deciso di rimandare al 2009 il termine ultimo di presentazione al bando di gara da 35 miliardi di dollari per la fornitura di 179 aerei tanker all’Air Force, rimettendo nelle mani del prossimo presidente americano la responsabilità dell’assegnazione della commessa. In gara vi sono Boeing-Finmeccanica e Grumman-Eads. “Di fatto – spiegano gli analisti di Centrosim – è stata accolta l’istanza di Boeing di procrastinare il termine per dare al colosso Usa più tempo per affinare il contenuto della propria proposta”. Gli esperti segnalano inoltre che “In relazione alla commessa, Finmeccanica ha in essere con Boeing un contratto da 900 milioni di dollari per la fornitura di un kit di trasformazione dei Boeing 747 in aereitanker”. Dunque a loro avviso lo slittamento del bando di gara è positivo per Boeing, da sempre sostenuta dai candidati democratici, perché aumenterebbe le chance di vittoria. La vittoria di Barack Obama alle presidenziali – concludono gli analisti – dovrebbe garantire il successo della cordata Boeing-Finmeccanica nella maxi commessa.