1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Finmeccanica ben comprata, per il Credit Suisse e’ outperform

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Finmeccanica sale con grinta sull’S&P. Il titolo della società guidata da Pierfrancesco Guarguaglini segna un rialzo dell’1,51%, scambiando a quota 0,6880 euro. Sostenuti i volumi: sono, infatti, passati di mano 17 milioni di pezzi contro una media giornaliera delle ultime trenta sedute pari a 27 milioni di pezzi. A sostenere l’azione è la notizia che Finmeccanica è stata scelta dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri come socio privato per la costituzione di una società mista per la gestione dei servizi generali della Presidenza del Consiglio dei Ministri. Tutto questo rappresenta una novità. “L’adozione del modello società mista, rappresenta un’iniziativa innovativa per la Pubblica Amministrazione Centrale e consentirà la realizzazione di consistenti benefici in termini di efficienza economica ed operativa rispetto all’attuale sistema di gestione dei servizi oggetto dell’accordo”, viene sottolineato nel comunicato. Gli occhi degli investitori restano puntati sulla gara Usa per la fornitura degli elicotteri alla Casa Bianca. Una partita persa in partenza secondo alcuni analisti maliziosi. A detta degli esperti l’Agusta-Westland Us 101 ha poche possibilità di diventare l’elicottero di Bush. L’attesa durerà poco: venerdì arriva il verdetto. Nel frattempo Finmeccanica approfitta del giudizio positivo arrivato oggi dagli analisti del Credit Suisse First Boston. Per Simon East di Csfb la testimonial della difesa aerospaziale è un titolo che sarà in grado di fare meglio del mercato (outperform).