1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Finmeccanica: avanti con cessione trasporti. Per Equita in pole c’è Hitachi

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Finmeccanica bene a Piazza Affari. Il titolo del gruppo della Difesa sul Ftse Mib mostra un rialzo dello 0,39% a 7,72 euro. Il Cda di ieri, dopo essere stato informato, ha invitato il Ceo Mauro Moretti a proseguire la negoziazione per la cessione della divisione trasporti. “Pensiamo che venga portata avanti la trattativa con Hitachi, mentre riteniamo meno probabile che la cordata cinese riesca a ritornare in corsa (nonostante ieri Reuters riportasse la richiesta da parte di Insigma di ritardare di qualche settimana il processo per poter presentare un`offerta congiunta con Xinzhu)”, commentano gli analisti di Equita nella nota odierna, in cui confermano il giudizio buy sul titolo Finmeccanica con target price a 8,3 euro. Secondo Il Sole 24 Ore ci vorranno almeno un paio di altre settimane per sciogliere i dubbi evidenziati da Hitachi.

A conferma delle indiscrezioni di stampa di ieri l’azienda di piazza Monte Grappa, tramite Atr, ha siglato un contratto da 1 miliardo di dollari per fornire 40 velivoli ATR 72-600 all’indonesiana Lion Air, da gennaio 2016 a dicembre 2018. Per Atr, ricordano gli esperti, si tratta del più grande ordine degli ultimi 20 anni. “La notizia è positiva, ma senza impatto sulle guidance in quanto Atr non è consolidata (joint venture paritetica con Airbus)”, conclude la Sim milanese.