1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Finmeccanica: AnsaldoBreda sigla accordo del valore di 200 milioni di euro in Cina

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

AnsaldoBreda, società di Finmeccanica, ha siglato oggi in Cina, a Pechino, un accordo commerciale del valore complessivo di 200 milioni di euro per dieci anni con la Cnr Dalian, gruppo industriale ferroviario cinese. L’intesa, si legge in una nota, prevede il trasferimento della tecnologia di AnsaldoBreda relativa alla piattaforma Sirio per 600 nuovi tram destinati al trasporto pubblico nel Paese asiatico. I veicoli, ad eccezione dei primi dieci che verranno prodotti dalla controllata di Finmeccanica negli stabilimenti di Pistoia e sui quali verrà svolta attività di training sul personale di Cnr Dalian da parte dei tecnici di società italiana, saranno prodotti dalla stessa Cnr Dalian in Cina su licenza di AnsaldoBreda. Il piano commerciale concordato tra i due partner definisce tutti gli aspetti operativi del piano di trasferimento della tecnologia, le modalità produttive, il training e la formazione del personale per la realizzazione di mezzi ecologici, innovativi, in linea con i più elevati standard in termini di sicurezza, capacità di trasporto e comfort di marcia, con l’obiettivo di migliorare sensibilmente il livello del trasporto pubblico urbano sul territorio cinese.