Finmeccanica: AgustaWestland, nuove commesse per 110 milioni di euro nel Sud-Est asiatico

Inviato da Flavia Scarano il Mer, 27/03/2013 - 15:18
Quotazione: LEONARDO FINMECCANICA
AgustaWestland, società controllata di Finmeccanica, ha annunciato nuove commesse del valore di circa 110 milioni di euro durante il salone di LIMA (Langkawi International Maritime and Aerospace) che si sta svolgendo a Langkawi in Malesia. Lo comunica l'azienda in una nota in cui specifica che i contratti riguardano la fornitura di un totale di undici elicotteri destinati a clienti civili e militari del Sud-Est asiatico.

Nello specifico, la società elicotteristica del gruppo di piazza Monte Grappa ha siglato un contratto con la società malese Weststar Aviation Services per la fornitura di sei AW139 e due AW189 oltre ad opzioni per ulteriori unità. A questa commessa, si aggiunge il contratto siglato con la Marina Militare delle Filippine per la fornitura di tre AW109 Power, opzioni per ulteriori due unità e un pacchetto di supporto e addestramento iniziale per piloti e personale tecnico. Gli elicotteri saranno consegnati nel 2014 e saranno impiegati sia da basi a terra che in modalità imbarcata.
COMMENTA LA NOTIZIA