Finmeccanica, accordo da 1,4 miliardi con Gran Bretagna

Inviato da Raffaele Serrecchia il Gio, 22/06/2006 - 15:16
Quotazione: LEONARDO FINMECCANICA
Il ministero della difesa della Gran Bretagna ha affidato ad AgustaWestland, società di Finmeccanica, una commessa da 1,4 miliardi di euro per la fornitura di 70 elicotteri Future Lynx. Il progetto è diviso in più fasi, la prima delle quali si riferisce allo sviluppo ed è stata valutata in 555 milioni di euro. Per il Presidente e Amministratore Delegato di Finmeccanica, Pier Francesco Guarguaglini, "l'intesa con il Governo Britannico dimostra l'eccellente competitività dei prodotti AgustaWestland e il ruolo di primo piano che Finmeccanica ricopre nel panorama industriale britannico; rappresenta quindi un'ulteriore conferma della competitività del gruppo a livello internazionale".

COMMENTA LA NOTIZIA