1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Finival: debutto con prezzo scontato

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Finival, società romana di trasporti marittimi, rischia di debuttare in borsa a un prezzo scontato. Secondo quanto riportato da Milano Finanza, stando all’andamento del collocamento alla chiusura del penultimo giorno d’offerta, che terminerà oggi, il gruppo per andare in borsa sarebbe costretto ad abbassare il prezzo definitivo al di sotto della forchetta, compresa tra 3,1 e 4,1 euro. Questo perché i book sarebbero stati praticamente chiusi sul fronte istituzionale (i collocatori sono Unipol merchant e Banca Imi), ma a valori inferiori rispetto a quelli prefissati. A questo punto la parola passerebbe all’imprenditore Giovanni Fagioli (che attraverso Finaval holding controlla il 100% della futura matricola), che dovrà decidere se posticipare il debutto o andare avanti. C’è chi consiglia, dato che si tratta di un’ipo totalmente in aumento di capitale (il flottante sul Mta sarà del 30% prima della greenshoe e del 22,01% post), di proseguire verso il listino poiché l’incertezza dei mercati potrebbe continuare ancora per qualche mese. Cosa significherebbe per Finival andare in borsa sotto i 3,1 euro? Il gruppo si troverebbe con una capitalizzazione inferiore al capitale netto.