Fincantieri scala Piazza Affari in direzione 0,80 euro: operazioni importanti per controllata Vard

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Fincantieri scala Piazza Affari con un rialzo del +4,34% a metà mattinata. Le azioni del gruppo cantieristico italiano vengono negoziate a ridosso delle resistenze psicologiche da 0,80 euro, che rappresentano i massimi dal maggio del 2015.

Detto livello è stato testato anche venerdì scorso dopo l’ok del Governo francese su quota dei cantieri navali di Stx. Oggi altra buona notizia, sebbene di minor impatto sul titolo. La controllata norvegese di Fincantieri ha stipulato un contratto per la realizzazione di una nave da trasporto di pesce vivo per Fjordlaks Aqua. Equita Sim in un report di questa mattina stimava il valore della nave al di sotto dei 50 milioni di euro.

Mediobanca Securities fa invece notare che sempre Vard ha ceduto la partecipazione nella controllata Multifag AS a Langestrand Kapital AS per 12 milioni Nok al fine di razionalizzare il business. Il disinvestimento “non dovrebbe avere un impatto materiale sull’utile per azione di Vard”, hanno commentato gli esperti.