1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Fincantieri: Fiom-Cgil sul piede di guerra, in piazza contro l’Ipo

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Si preannuncia come un dei percorsi più travagliati quello che attende Fincantieri per coronare il progetto di quotazione. Mentre il Governo conferma l’intenzione di collocare in Borsa il 48% del capitale del gruppo Cantieristico, i sindacati sono a dir poco divisi. La Fiom-Cgil rimane fermamente contraria alla quotazione in Borsa di Fincantieri e il 15 giugno scenderà in piazza per protestare contro la decisione del Governo. “Fincantieri ha una redditività netta inferiore al 2%. Collocare una società con redditività inferiore ai tassi d’interesse è una follia”, ha tuonato Gianni Rinaldini, leader della Fiom. Ad appoggiare la posizione della Fiom si è schierata anche Rifondazione Comunista.