1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

La Finanziaria varra’ 33,4 miliardi di eur

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

In fin dei conti, ci si è fermati più vicini ai 35 miliardi di euro promessi dal Dpef che ai 30 miliardi “scontati” che avevano suscitato qualche preoccupazione a Bruxelles. 33,4 miliardi di euro sarà infatti il valore della Finanziaria del governo Prodi. Quasi la metà, 14,8 miliardi corrispondenti a un punto di pil, saranno dedicati alla riduzione del deficit 2007 al 2,8% dal 4,8% atteso per il 2006, un risultato che fa dire al ministro dell’Economia Padoa-Schioppa: “Siamo fuori dalla zona rossa”. 4,3 miliardi serviranno invece per incrementare il reddito imponibile esente da tasse con un ridisegno di quote e scaglioni. Tra le misure per lo sviluppo si segnala il credito d’imposta per investimenti in ricerca e innovazione. Le deduzioni da lavoro e pensioni vengono trasformate in detrazioni d’imposta, con una “no tax area” che sale da 7.000 a 7.500 euro per i pensionati e a 8.000 euro per i dipendenti. Tra le novità la rimodulazione del bollo auto con finalità ecologiche, le detrazioni per studenti universitari che affittano casa.