Finanziaria: Padoa Schioppa, "per Bruxelles potevano bastare 15 mld"

Inviato da Maurizio Cappelletti il Mar, 21/11/2006 - 10:25
Per mettere i conti italiani in linea con gli standard europei ''bastava una manovra da 15 miliardi'', ma in questo modo non ci sarebbero state risorse per altri interventi ''necessari''. Lo ha detto il ministro dell'Economia, Tommaso Padoa Schioppa, intervenendo a Forlì a una manifestazione sulla Finanziaria organizzata dall'Ulivo. Ricordando le critiche piovute dall'opposizione, il ministro ha ammesso che sarebbe bastata una manovra da 15 miliardi di euro, ma ''se non avessimo fatto di più non ci sarebbero state risorse sufficienti per una serie di programmi per il rilancio dell' economia e la spesa pubblica". A questo proposito Padoa Schioppa ha ricordato il cuneo fiscale, il finanziamento del contratto per il pubblico impiego e la missione italiana in Libano.
COMMENTA LA NOTIZIA