I finanziari trascinano al rialzo i listini europei

Inviato da Massimiliano Volpe il Mer, 10/03/2010 - 17:44
I principali listini europei hanno terminato la seduta di oggi in terreno positivo grazie ai progressi messi a segno dai titoli industriali e finanziari che nelle scorse sedute erano rimasti al palo. A favorire gli acquisti anche l'andamento positivo di Wall Street che beneficia di indiscrezioni circa una ripresa delle attività di m&a oltreoceano.
A Londra, l'indice Ftse ha terminato a quota 5639 punti, (+0,61%). In evidenza, tra le blue chip, Petrofac (+4,3%) e Icap (+4,29%). Maglia nera del listino inglese Schroders (-1,06%), seguito da Bae Systems (-1,05%).
L'indice tedesco Dax ha invece terminato a quota 5939 punti, (+0,86%). In evidenza, tra le blue chip, Thyssenkrupp (+1,9%) e Basf (+1,86%). Peggior titolo del listino di Francoforte Deutsche Post (-0,73%), seguito da Fresenius Medical (-0,25%).
A Parigi il Cac40 ha terminato a 3943 punti, (+0,83%). Tra le blue chip del listino francese, in evidenza oggi Michelin (+3,35%) e Credit Agricole (+3,33%). Pecora nera a Parigi Eads (-1,23%), seguita da Accor (-1,02%).
COMMENTA LA NOTIZIA