Finanziari sotto pressione a Wall Street

Inviato da Redazione il Gio, 16/12/2004 - 17:28
Seduta difficile per i titoli della casa d'affari Goldman Sachs, in calo del 2,72% a 106,28 dollari, e per quelli dell'agenzia governativa di rifinanziamento dei mutui Fannie Mae, in flessione del 2,29% a 69,07 dollari. Su Goldman pesa la frenata nel quarto trimestre del fatturato riveniente dall'investment banking, nonostante profitti record derivanti dal business del reddito fisso e alla riduzione dei costi. Fannie Mae è invece colpita dalla richiesta presentata dalla Sec per la ricontabilizzazione dei risultati finanziari degli ultimi quattro anni, cosa che potrebbe portare l'agenzia a iscrivere perdite per 9 miliardi di dollari.
COMMENTA LA NOTIZIA