Finale d'ottava in rosso per la Borsa di Tokyo

Inviato da Valeria Panigada il Ven, 10/12/2010 - 08:00
La Borsa di Tokyo ha chiuso l'ultima seduta della settimana in calo, dopo tre giorni di rialzi. L'indice Nikkei è scivolato dello 0,72% a 10.211,95 punti. A pesare sugli scambi le rinnovate preoccupazioni sull'Europa, dopo che Moody's ha rivisto al ribasso il rating sull'Irlanda, e sui timori di una nuova misura restrittiva in Cina. Non ha aiutato poi il calo della fiducia dei consumatori giapponesi, che a novembre è scesa a 40,6 punti dai precedenti 41,1 punti. Tra i titoli deboli soprattutto gli esportatori, con il rafforzamento dello yen sull'euro, mentre gli energetici e i minerari hanno sofferto del calo dei prezzi delle materie prime.
COMMENTA LA NOTIZIA