Fila con Banca Intesa lancia Opa in Usa

Inviato da Redazione il Lun, 20/12/2004 - 08:46
Le matite File si uniscono alle rivali più vendute dle mondo, le Ticonderoga. La principale azienda italiana nel mercato della cartoleria ha raggiunto un accordo con il supporto di Banca Intesa per lanciare il prossimo 7 gennaio un'Opa totalitaria in contanti su un gruppo Usa complementare ma di dimensioni maggiori, Dixon, in una operazione di circa 55 milioni di dollari. Dall'operazione nascerà un gruppo con circa 2.200 dipendenti e ricavi per 200 milioni di dollari, che potrebbe finire in Borsa fra due-tre anni.
COMMENTA LA NOTIZIA