Fil. Pollone: raddoppiano le perdite nel 2003

Inviato da Redazione il Mar, 09/03/2004 - 10:00
Quotazione: LVENTURE GROUP
Filatura di Pollone ha chiuso il 2003 con ricavi consolidati per 20,2 milioni di euro, in diminuzione del 8,8% rispetto all'esercizio 2002. Il margine operativo lordo si è attestato a 0,28 milioni di euro, in calo rispetto ai 0,95 milioni del 2002. Il risultato operativo è in perdita di circa 0,96 milioni (-0,35 milioni nel 2002) mentre il risultato netto è in perdita di circa 1,22 milioni, raddoppiato rispetto ai 0,62 milioni del 2002. Nel 2004 spiega una nota societaria "le prospettive sono per un perdurare della debolezza dei mercati di sbocco". La posizione finanziaria netta del gruppo è negativa per 3,1 milioni di euro, in leggero aumento rispetto all'esercizio precedente (-2,6 milioni di euro). Il consiglio di amministrazione ha, inoltre, deciso di proporre all'Assemblea degli azionisti di revocare l'incarico alla società di revisione Italaudit Spa (ex Grant Thornton) e di nominare una nuova società di revisione determinandone i compensi.
COMMENTA LA NOTIZIA