1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Fiera Milano: firmato accordo con VeronaFiere

QUOTAZIONI Fiera Milano
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Fiera Milano e VeronaFiere hanno siglato oggi un contratto di collaborazione per la manifestazione biennale Transpotec&Logitech (salone internazionale delle tecnologie dei trasporti su strada, dei servizi intermodali e della logistica). L’accordo recepisce i termini dell’intesa preliminare annunciata il 21 novembre scorso.
L’accordo vede la Famiglia Macola cedere a VeronaFiere il 25% di TL.TI (la società che organizza il Transpotec&Logitech Expo), a valere sulla quota del 40% dalla stessa detenuta e le parti rinunciare ad ogni diritto nell’ambito della controversia derivante dal trasferimento di Transpotec&Logitec da Verona a Milano.
Al tempo stesso la Famiglia Macola potrà anticipare, rispetto al secondo semestre del 2007, l’esercizio
della opzione call prevista negli accordi del dicembre 2004, sulla quota del 9% di TL.TI Expo
detenuta da Fiera Milano SpA, e quindi attestare – grazie a tale esercizio anticipato dell’opzione – la
propria quota in TL.TI Expo al 24%. Il restante 51% di TL.TI Expo resta in portafoglio a Fiera Milano
Tech, controllata di Fiera Milano specializzata nelle manifestazioni a carattere tecnico.
Il contratto siglato oggi definisce anche la corporate governance di TL.TI Expo, che prevede l’ingresso
di Fiera Verona nel CdA della società, oltre alla ricerca del miglior coordinamento di calendario tra
Transpotec&Logitec e le manifestazioni di VeronaFiere Samoter e Bus&Bus Business. In base
all’accordo, inoltre, è previsto che a partire dalla prossima terza edizione le attività di segreteria
organizzativa della manifestazione, legate al settore trasporti, siano svolte a condizioni di mercato da
VeronaFiere.