1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Fiducia Us: Capitalia, dato bruttino a settembre

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Mercati leggermente più deboli dopo il dato americano sulla fiducia dei consumatori calcolata dal Conference board, sceso a 96,8 a settembre da 98,7 (dato rivisto). “Il dato sulla fiducia è ‘bruttocchio'” fa sapere l’economista di Capitalia Alessandra Balbo. “Non si può dire che siano presenti solo elementi negativi, ma il calo della componente riguardante la valutazione attuale è marcato e dovuto alla crescente sfiducia nella possibilità di trovare lavoro (coloro che pensano che trovare un posto di lavoro sia difficile sono saliti al 28% dal 26% precedente, ndr). Benino invece la componente aspettative, che mantiene le posizioni del mese scorso (97,3 ad agosto contro 97,6 a settembre, ndr). Ne esce una situazione in chiaroscuro che non incoraggia ne deprime e che lascia ancora il mercato incerto.