1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Macroeconomici ›› 

Fiducia Italia: Nomisma, domanda interna fatica a ripartire su basi più ampie

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

“Le famiglie vedono con preoccupazione la situazione economica e le prospettive di crescita, e nel complesso in ottobre peggiora il clima di fiducia dei consumatori”, così Andrea Goldstein Managing Director di Nomisma ha commentato l’odierna pubblicazione dei dati Istat sulla fiducia in Italia. In compenso si è registrato un miglioramento della fiducia delle imprese, in tutti settori “ma con l’eccezione logica, alla luce del dato sui consumatori, del commercio”, ha proseguito Goldstein.
“Due indicatori sulla situazione economica del Paese rivelano la difficoltà della domanda interna a ripartire su basi più ampie. I consumatori si aspettano nei prossimi 12 mesi da un lato un calo dei prezzi al consumo, dall’altro un aumento della disoccupazione”, ha concluso Goldstein.