1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Fideuram, a febbraio raccolta netta totale positiva per 210 mln di euro

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La raccolta netta totale (risparmio gestito e non gestito) del gruppo Banca Fideuram ha registrato a febbraio un saldo positivo di 210 milioni di euro. La raccolta netta di risparmio gestito (fondi, gestioni e assicurazioni) è stata pari a 287 milioni, mentre il saldo complessivo del risparmio non gestito è stato invece negativo per 77 milioni. All’interno del risparmio gestito le gestioni patrimoniali in particolare hanno segnato una raccolta positiva di 207 milioni. Anche i fondi comuni e le assicurazioni vita hanno registrato un saldo positivo, pari rispettivamente a 74 milioni e 6 milioni. Le polizze vita hanno complessivamente incassato premi per 125 milioni di euro. La nuova produzione assicurativa è stata pari a 76 milioni, principalmente costituita da polizze unit linked. A fine gennaio 2006 il totale delle masse amministrate dal gruppo ammontava a 64,6 miliardi di euro, per 50,6 miliardi costituite da risparmio gestito.

Commenti dei Lettori
News Correlate
Commessa per AW109 GrandNew

Leonardo debutta nel mercato elicotteristico irlandese

Leonardo si aggiudica un nuovo affare questa volta in Irlanda. La società guidata da Alessandro Profumo e il distributore ufficiale dei suoi elicotteri civili nel Regno Unito e in Irlanda, …

Documento per summit Argentina

Fmi, G20: “Italia eviti stimoli di bilancio pro-ciclici”

Da evitare gli stimoli di bilancio pro-ciclici per paesi come l’Italia dove la posizione è vulnerabile alla perdita di fiducia del mercato. Così scrive il documento preparato dal Fondo monetario …

Riservato a investitori istituzionali

Banco Bpm lancia nuovo covered bond

Banco Bpm ha lanciato un nuovo covered bond riservato a investitori istituzionali e qualificati e una volta emesso verrà quotato alla borsa del Lussemburgo. Il bond ha come sottostante un …

Report dell'agenzia di rating

Moody’s: con Iliad in Italia la più colpita Wind Tre

L’ingresso di Iliad nel mercato italiano ridurrà i ricavi da servizi dei tre operatori presenti, Wind Tre, Telecom Italia e Vodafone. Il calo sarà nel dettaglio del 4-6% solo nel …