1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Fiat vira in negativo dopo diffusione trimestrale Chrysler

QUOTAZIONI Fiat Chrysler Automobiles
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Accelera al ribasso Fiat a Piazza Affari dopo i conti trimestrali diffusi da Chrysler. Sul Ftse Mib il titolo del Lingotto perde terreno fino ad arrivare a perdere circa l’1,08% a quota 10,1 euro per azione dopo che il gruppo di Detroit, che vede Fiat come azionista principale, ha annunciato di avere chiuso il secondo trimestre con un utile operativo di 183 milioni di dollari, in crescita del 28% rispetto ai primi tre mesi del 2010. I ricavi hanno raggiunto quota 10,5 miliardi (+8%). La perdita netta risulta pari a 172 milioni contro i -197 milioni del primo trimestre. Al 30 giugno risulta liquidità per 7,8 mld di dollari. Per l’intero 2010 i ricavi sono attesi tra 40 e 45 mld, con il ritorno all’utile operativo (0-0,2 mld).