1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Fiat vira al ribasso, Cdb Web Tech superstar

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

In questa afosa giornata milanese di venerdì, i titoli campioni di incasso sono stati gli energetici Snam Rete Gas e Enel. Quest’ultimo ha beneficiato del buon giudizio giunto dagli analisti di Morgan Stanley, che hanno deciso di confermare la raccomandazione “overweight” ma di alzare il prezzo target da 7,9 a 8,5 euro. Per il resto, all’interno del paniere delle 40 blue chip nostrane è prevalsa la lettera. Particolarmente penalizzata dalle vendite Fiat, nel day-after l’exploit del 4% per festeggiare i dati superiori alle attese. Deboli anche Seat Pagine Gialle, L’Espresso, Finmeccanica, Popolare Milano, Alleanza e Eni. In avvio di giornata il gruppo petrolifero del Cane a sei zampe ha annunciato che nei primi sei mesi dell’anno in corso l’utile netto si è attestato a 4.343 milioni di euro, in crescita del 29,1% sui 3.365 milioni del primo semestre del 2004. Infine, va segnalata la fiammata a Milano di Cdb Web Tech, che in chiusura guadagnava circa il 30% con boom di volumi, dopo la sospensione della vigilia. Il consiglio di amministrazione di Cdb Web Tech SpA ha conferito al presidente Carlo De Benedetti l’incarico di valutare le modalità per avviare un’attività d’investimento in realtà industriali in difficoltà, prevalentemente concentrata in progetti di rilancio e di recupero di redditività in aziende italiane di media dimensione. La società cambierà dunque pelle.