Fiat viaggia a fari spenti sul Mib30

QUOTAZIONI Fiat Chrysler Automobiles
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Dopo una partenza che lasciava ben sperare, a Fiat finisce già la benzina. Il titolo del Lingotto torna a lasciare sul campo lo 0,49% a quota 6,26, al largo dai massimi intraday a 6,33 euro. Continua il braccio di ferro tra Fiat e Gm con in palio la put(la possibilità di Fiat a vendere a Gm l’intera divisione Auto). “Qualsiasi cosa succederà sulla put non siamo preccupati, perché non è un fattore critico”, fa sapere Richard Wagoner, numero uno di General Motors a Sergio Marchionne, amministratore delegato di Fiat. “Le posizioni sul put sembrano essere rimaste quelle della vigilia dopo l’incontro di Parigi. Fiat è decisa a far valere la validità dell’opzione sull’Auto”, ricordano gli analisti di Abaxbank, che confermano il giudizio di outperform su Fiat. Le scadenze ormai sono alle porte e il dado deve essere tratto.

Commenti dei Lettori
News Correlate
EUROPA

Total: utile netto balza del 77% nel primo trimestre 2017

Trimestrale migliore delle aspettative per Total in uno scenario caratterizzato dalla risalita dei prezzi del petrolio. In particolare, il colosso petrolifero francese ha visto l’utile netto rettificato balzare del 56% a 2,6 miliardi di dollari (cons…