Fiat: via libera alla conversione azioni privilegiate in ordinarie

Inviato da Flavia Scarano il Lun, 02/04/2012 - 12:41
Quotazione: FCA CHRYSLER
L'assemblea dei titolari di azioni privilegiate Fiat ha approvato la conversione obbligatoria delle 103.292.310 azioni privilegiate in azioni ordinarie, aventi le medesime caratteristiche delle azioni ordinarie già in circolazione con godimento il 1° gennaio 2012, sulla base di un rapporto di conversione pari a 0,850 azioni ordinarie per ciascuna azione privilegiata. Lo rende noto il gruppo attraverso un comunicato. L'approvazione della conversione, si legge nella nota, sarà sottoposta all'assemblea straordinaria degli azionisti che si riunirà in unica convocazione il 4 aprile. La proposta di delibera prevede che la conversione della azioni privilegiate sia subordinata ad un esborso derivante dall'eventuale esercizio del diritto di recesso non superiore ai 56 milioni di euro.
COMMENTA LA NOTIZIA