1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Fiat: vendite Chrysler in Usa cresciute del 20%, in rialzo titolo sul Ftse Mib

QUOTAZIONI Fiat Chrysler Automobiles
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Positiva Fiat a Piazza Affari , in scia al buon andamento delle vendite Chrysler negli Stati Uniti. La controllata Usa del Lingotto continua a sovraperformare il mercato Usa: la casa automobilistica di Detroit ha messo a segno ad aprile una crescita del 20% annuo delle vendite a 141 mila unità contro un progresso del 2% del mercato Usa rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso. Il buon risultato registrato dalla società di Auburn Hills ha beneficiato delle performance del marchio Chrysler (+56% annuo) e Jeep (+20% annuo). La quota di mercato della partecipata di Fiat è ulteriormente cresciuta all’11,9% ad aprile rispetto al 10% di un anno fa. “Le indicazioni sono positive e confermano il buon momentum di Chrysler”, commenta Intermonte nella nota odierna. “Per l’esercizio fiscale 2012 ci aspettiamo per Chrysler vendite in Usa in crescita del 18,7% annuo a 1,62 milioni di unità con un mercato statunitense di 14 milioni”, concludono gli analisti che confermano il giudizio outperform con target price a 5,40 euro. Bene il titolo sul Ftse Mib, in rialzo dello 0,66% a quota 3,672.