1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Fiat a velocità sostenuta nel giorno dei conti trimestrali

QUOTAZIONI Fiat Chrysler Automobiles
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

C’è grande attesa per vedere cosa tirerà fuori dal bagagliaio il duo Marchionne-Montezemolo. L’approvazione della quarta trimestrale 2005, al vaglio del cda odierno, sarà probabilmente l’occasione giusta per accendere i fari su un 2006 che già nei giorni passati Marchionne ha definito come un anno chiave per il Lingotto. A mezz’ora circa dall’inizio delle contrattazioni il titolo Fiat viaggia nelle posizioni di testa dell’S&P/Mib con un rialzo dell’1,66% a 8,285 euro. Gli obiettivi per Fiat Auto sono stati centrati e superati, ha inoltre detto nei giorni scorsi l’amministratore delegato del Lingotto, Sergio Marchionne. Dovrebbe essere rispettata la previsione di una perdita operativa a fine 2005 di 320 milioni di euro rispetto agli 822 milioni del 2004, mentre per l’ultimo trimestre dell’anno è atteso un risultato in nero per Fiat Auto. Il risultato netto complessivo dovrebbe essere largamente positivo (1,3-1,4 miliardi) grazie alle entrate straordinarie derivanti dall’accordo con Gm e la cessione della quota detenuta in Italenergia.