Fiat: Ubs abbassa target price a 6,5 euro

Inviato da Micaela Osella il Mer, 12/11/2008 - 10:22
Quotazione: FCA CHRYSLER
Fiat vale meno agli occhi degli analisti di Ubs. Il broker ha ridotto questa mattina il prezzo obiettivo sul Lingotto, portandolo a 6,5 euro dai precedenti 8, mentre ha confermato la raccomandazione neutral. La grande crisi che sta mandando sull'orlo del baratro la General Motors ha bussato anche alla porta della casa d'auto torinese: per la prima volta si fermerà anche la produzione della Mi.To. Per una sola settimana - dal 24 al 30 novembre - tutti i 4500 addetti della carrozzeria di Mirafiori, compresi quelli del nuovo modello, saranno in cassa integrazione. I segnali che arrivano da Mirafiori non sono rassicuranti. Per oggi è nifatti attesa la comunicazione del calendario di fine anno: secondo quanto risulta a La Stampa tra il primo novembre e il 12 novembre a Mirafiori si lavorerà al completo solo per tre settimane.
COMMENTA LA NOTIZIA