1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Bilancio Italia ›› 

Fiat torna a staccare la cedola, 0,93 euro per le az. risparmio e 0,155 per le ordinarie

QUOTAZIONI Fiat Chrysler Automobiles
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Dopo un’assenza di cinque anni, la voce dividendo torna a far capolino in casa Fiat. Il consiglio di amministrazione di Fiat, che ha approvato il bilancio 2006 chiusosi con un utile netto consolidato di 1,151 miliardi di euro, ha proposto alla prossima assemblea degli azionisti la distribuzione di un dividendo complessivo di 275,6 milioni di euro. L’assemblea è stata convocata per il 3, 4 e 5 aprile 2007. Il board del Lingotto ha deliberato di proporre un dividendo pari a 0,93 euro per le azioni di risparmio (di cui euro 0,31 relativi all’esercizio 2006 ed euro 0,62 relativi ai due esercizi precedenti), 0,31 euro alle azioni privilegiate ed 0,155 euro alle azioni ordinarie. Le cedole verranno messe in pagamento a partire dal prossimo 24 maggio 2007, con stacco il 21 maggio.