1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Fiat: titolo debole a Piazza Affari dopo assemblea e immatricolazioni Italia

QUOTAZIONI Fiat Chrysler Automobiles
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Fiat debole a Piazza Affari, dove mostra una flessione di circa 1 punto percentuale a 7,04 euro, dopo che venerdì l’assemblea degli azionisti ha approvato a maggioranza la fusione con Chrysler dando vita a Fiat Chrysler Automobiles (Fca), il settimo produttore mondiale di automobili. E’ stata l’ultima assemblea di Fiat in Italia dopo 115 anni dalla nascita del gruppo automobilistico torinese. La nuova società nata dalla fusione avrà domicilio fiscale in Gran Bretagna e sede legale in Olanda. Il titolo Fca sarà quotato primariamente al New York Stock Exchange e anche a Piazza Affari.

Sempre venerdì, a mercato chiuso, il ministero dei Trasporti ha fatto sapere che in Italia a luglio sono state immatricolate 113.777 autovetture, il 5,02% in più rispetto allo stesso mese dello scorso anno. Le vendite di Fiat sono diminuite dell’1,4% a 31.054 unità, mentre la quota di mercato è salita al 27,29% rispetto al 27,12% di giugno.