Fiat: titoli crollano, societa' non commenta indiscrezioni

Inviato da Redazione il Mar, 20/07/2004 - 10:59
Quotazione: FCA CHRYSLER
Dopo un'ora di contrattazioni il titoli Fiat si porta in calo del 4,4% a quota 6,3 euro, spinto al ribasso da forti volumi in vendita. Sono infatti passati di mano quasi 16 milioni di titoli, già superiori alla media giornaliera nell'ultimo mese. Pesano le indiscrezioni circa la revisione del piano di ristrutturazione Morchio, che il nuovo a.d. Sergio Marchionne avrebbe ridimensionato alla luce dell'andamento del primo semestre. Dal quartier generale del Lingotto, come da prassi consolidata, nessun commento alle indiscrezioni. Solo una considerazione riguardo alla non rigidità dei piani industriali, che non sarebbero "scolpiti nel marmo" ma tagliati sulle effettive necessità della società, tenendo presente che "non sono poi così tante le variabili da modificare e sulle quali intervenire quando si parla di un gruppo della rilevanza della Fiat". Da ricordare che lunedì 26 luglio verranno presentati i dati relativi al secondo trimestre, e nei giorni seguenti si terrà l'incontro con le banche.
COMMENTA LA NOTIZIA