1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Fiat tende il cappello alle banche: Intesa, Unicredit e Calyon pronte a fare credito

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’attesa al Lingotto è finita. Sarebbe questione di giorni per il sigillo alla linea di credito chiesta da Fiat alle banche. Secondo quanto riferito da Il Messaggero, l’intesa sarebbe a un passo dalla firma. L’importo complessivo sarebbe attorno a 1 miliardo ma non è escluso che si possa arrivare a fino 1,2 miliardi. Le banche coinvolte sono Intesa SanPaolo, Unicredit e Calyon. I due istituti italiani hanno firmato un commitment, ossia un impegno, a mettere a disposizione del Lingotto fino a 500 milioni di euro ciascuno mentre la banca francese circa 200 milioni. Allo Stato, l’ipotesi che sembra prevalere vede Ca’ de’ Sass e Piazza Cordusio pronte a versare 400 milioni ciascuna, a cui si aggiungeranno i 200 milioni in arrivo dalla banca corporate del Credit Agricole.