1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Fiat: svetta il titolo a Piazza Affari nel dopo-assemblea

QUOTAZIONI Fiat Chrysler Automobiles
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Reagisce bene Fiat a Piazza Affari all’indomani dell’assemblea dei soci per l’approvazione dei conti 2012. Menzione particolare, a detta degli analisti di Equita, la conferma della guidance 2013 ma con la probabilità di un cambiamento del mix geografico (gli esperti pensano ad una Europa più debole del previsto compensata da nord America e LatAm) e il rafforzamento patrimoniale non attraverso un aumento di capitale per acquisire la quota di Chrysler (avendo elevata liquidità) ma tramite una soluzione nel mediolungo termine per rafforzare la situazione di capitale dell’azienda.

Nessuna novità, fa notare la Sim milanese, per quanto riguarda l’attesa di una decisione entro giugno sul prezzo della prima call option sul 3,3% di Chrysler da parte del tribunale del Delaware. Già nota anche la decisione entro il 2013 sull’incremento della quota in Chrysler, la prevista fusione con la controllata Usa entro il primo semestre del 2014 e gli asset cedibili tra i quali al primo posto c’è la quota del 2,8% di Fiat Industrial, Magneti Marelli ma non Ferrari, che viene definita da Marchionne un asset impagabile. Equita conferma così la raccomandazione hold con target price a 4,7 euro.

Il titolo dopo circa mezz’ora dall’apertura degli scambi guadagna l’1,73% a 4,108 euro.