Fiat studia una maxi-obbligazione dopo 4 anni

Inviato da Redazione il Gio, 14/07/2005 - 08:42
Stando a indiscrezioni di stampa, Fiat starebbe lavorando per lanciare un prestito obbligazionario ad alto rendimento, definito in gergo tecnico "high yield bond", di importo maxi. L'intenzione sarebbe quella di partire da un obiettivo minimo di 500 milioni di euro, ma l'ambizione sarebbe quella di arrivare a un miliardo di euro e forse di superare anche questa cifra. Il gruppo automobilistico del Lingotto di Torino non lanciava un bond da circa quattro anni. Si tratterebbe quindi della prima operazione dopo tanto tempo e soprattutto dopo il declassamento del rating di Fiat a livello "speculativo".
COMMENTA LA NOTIZIA