1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Fiat: Standard & Poor’s non cambia rating e outlook dopo annuncio salita in Chrysler

QUOTAZIONI Fiat Chrysler Automobiles
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Gli analisti di Standard & Poor’s non battono ciglio. Fiat ha raggiunto un accordo con Chrysler e i suoi azionisti che le consentirà di salire al 46% a giugno, pagando per il 16% del capitale 1,268 miliardi di dollari, e al 51% entro fine anno. Per gli esperti non cambia nulla sul rating e sull’outlook. “L’operazione arriva prima del previsto: questo limiterà la flessibilità finanziaria di Fiat e la lascerà più esposta delò previsto alla performance del 2011”, segnalano gli anaolisti nella nota. “L’outlook negativo sui rating riflette i rischi operativi e finanziari sull’aumentata esposizione di Fiat a Chrysler”. I rating su Fiat SPA restano confermati a BB negative B.