Fiat Spa cede in Borsa oltre il 2%, pesa il downgrade di Exane

Inviato da Alberto Bolis il Lun, 14/03/2011 - 16:18
Quotazione: FCA CHRYSLER
Fiat Spa paga in Borsa il downgrade di Exane. Gli analisti francesi hanno tagliato la raccomandazione sul titolo della casa auto torinese a underperform dal precedente neutral, portando il target price a 6,2 euro da 7,5 euro. Il broker ha dichiarato che i target diffusi da Fiat si basano su un sostanziale incremento nei volumi. Il Lingotto, in sostanza, dovrà espandere il suo business oltre i confini italiani, restituire credibilità dell'Alfa Romeo e della Lancia, entrare in Russia e Cina, mentre Chrysler dovrebbe espandere il suo business al di fuori dell'area Nafta e diminuire la dipendenza dai veicoli commerciali leggeri. E così a Piazza Affari il titolo Fiat lascia sul parterre il 2,44% a 6,18 euro.
COMMENTA LA NOTIZIA