Fiat sotto i 6 euro, al Lingotto grandi manovre per rinegoziare linea credito

Inviato da Redazione il Lun, 20/06/2005 - 09:29
Quotazione: ENEL
Fiat non ingrana la marcia. Il titolo del Lingotto scambia sotto la soglia psicologica dei 6 euro a 5,96 euro in ribasso dello 0,50%. Grandi manovre sarebbero in atto a Torino. Lo sostengono diverse indiscrezioni di stampa del fine settimana. L'ipotesi ventilata è che Fiat settimana scorsa avrebbe incontrato a Londra un pool di 20 banche capitanate da Citigroup per organizzare un finanziamento di un miliardo di euro con scadenza 36 mesi per sostituire 2 miliardi di credito in scadenza a luglio. Nell'attesa di sviluppi gli analisti di Banca Leonardo confermano il rating hold (titolo da tenere in portafoglio), indicando un prezzo target a 5,5 euro.
COMMENTA LA NOTIZIA
Superspazzola scrive...
speriamochemelacavo scrive...
almagesto scrive...