1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Fiat si accoda al mercato e scivola sotto 6 euro

QUOTAZIONI Fiat Chrysler Automobiles
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Fiat scivola sotto quota 6 euro. Il titolo del Lingotto si accoda al mercato in calo dell’1,21%, scambiando a quota 5,98 euro. Nella vicenda con General Motors Fiat ha voluto puntualizzare la sua posizione. “Fiat ha l’assoluta certezza dei propri diritti”. Ha detto il presidente della casa torinese, Luca Cordero di Montezemolo. Parole che riaccendono la sfida con il partner Usa. Gli operatori a Milano continuano a seguire il braccio di ferro sull’asse Torino-Detroit in attesa di una resa dei conti che non potrà essere differita oltre il 24 gennaio, data a partire dalla quale Sergio Marchionne potrà esercitare la put option e costringere il partner Usa a comprare il 90% di Fiat Auto ancora non in suo possesso. In questa fase delicata indiscrezioni di stampa tornano a sostenere che S&P starebbe valutando un eventuale declassamento del rating di General Motors a livello spazzatura, ossia junk bond. Se S&P prendesse questa decisione non sarebbe certo un nota positiva per Gm. Nei prossimi giorni il mercato si aspetta un incontro tra le Rick Wagoner e Sergio Marchionne. Poi l’incontro sarà in tribunale.