Fiat, sbarco in Usa in affitto

Inviato da Redazione il Gio, 31/07/2008 - 08:20
Lo sbarco in America di Fiat non appare così lontano. Visto che sarebbe impossibile costruire in tempi brevi un nuovo stabilimento negli Stati Uniti, la soluzione migliore sembra arrivare da Chrysler. Secondo le indiscrezioni circolate ieri oltreoceano, la casa automobilistica di Detroit potrebbe cedere in leasing alcuni dei suoi impianti in Nord America, permettendo al Lingotto di avviare la realizzazione dei modelli destinati al mercato a stelle e strisce. L'ipotesi potrebbe avere senso proprio perché la società statunitense, dopo il divorzio da Daimler, soffre di sovracapacità produttiva. L'affitto a Fiat sarebbe una valida alternativa allo smantellamento delle fabbriche.
COMMENTA LA NOTIZIA